Design

Prodotti, prototipi, progetti, accessori, scorci di interni. Ma anche installazioni, app, dati, pensieri progettuali sul territorio e la società, perché oggi il termine design ha confini sempre meno marcati e chiuderlo in una sola categoria ha poco senso.

Bed and breakfast di design o chalet per coppie: tanti i modi di definire Lou Estela, la nuova avventura professionale di Simona Lamberti, a Moiola (Cuneo), nato dalla ristrutturazione di un antico essiccatoio per castagne

L'idea degli hotel urbani Mama Shelter nasce nel 2008 da un gruppo di amici che hanno voluto rendere concreta la risposta a una loro domanda: di cosa abbiamo voglia quando viaggiamo nelle città?

Nascono da realtà diverse, sono situati a più di 3.000 km uno dall'altro, ma chi sceglie di passare qualche notte in uno di questi hotel ha di certo una passione: il cinema

Edificio in stile eclettico del 1874, dichiarato monumento storico nel 1994, oggi Le Grand Café di Bruxelles celebra la sua eredità inclusiva con i murales in 3D dedicati al mondo delle Drag Queen

Clara Arpini, classe 1987, ha cominciato a studiare e sperimentare l'impagliatura delle vecchie sedie per hobby. Oggi presenta Nostalgica, la prima collezione di complementi del suo brand NODO2014

C'è una novità colorata e sostenibile nata per non farsi fermare dal maltempo: la collezione di pantaloni e accessori per la pioggia Bragoon

Sembrano arrivare da pianeti diversi, invece nascono nello stesso periodo, in Italia, da giovani designer e interessanti collaborazioni. Ma non solo, l'origine di entrambe le sedie è suggerita dal passato

Il nuovo dispositivo progettato dallo studio milanese Urban Symbiosis Design, Mini IQ, consente di migliorare la qualità dell'aria negli spazi chiusi attraverso un particolare tipo di piante, le Bromeliaceae

Definizione è il nome della nuova collezione di cartoleria firmata Treccani ed è anche una missione. Tutti gli oggetti proposti, infatti, sono decorati con la definizione di una parola (corrispondente all'oggetto) tratta dal più che noto vocabolario Treccani

Luca Papini ha uno sguardo sul futuro del mondo del design pacato, ma ottimista. È quello di chi sta facendo fruttare il tempo e gli spazi ritrovati e di chi sa anche guardarsi indietro e ripensare alle cose fatte

Ilaria Innocenti usa  la tecnica della decalcomania digitale per i suoi prodotti in porcellana e ciò permette di creare decori personalizzati, perfetti come regali di Natale fatti con il cuore

Anoa è il progetto che il designer Gae Avitabile ha portato a EDIT Napoli. Si tratta di una seduta multicolor nata dall'idea di riutilizzare il polistirolo espanso usato per il packaging alimentare

Tra le proposte della sezione Seminario di EDIT Napoli, che unisce i saperi antichi del fare con una visione contempranea, Eleit.it, il progetto d'impresa ideato da Titti Gallucci. L'idea è quella di far nascere oggetti dalla collaborazione tra talenti italiani di settori diversi

Conclusi i tre riuscitissimi giorni dal vivo, EDIT Napoli, la fiera dedicata al design editoriale, prosegue con la versione digitale e due splendide installazioni in città aperte a tutti

Napoli e i suoi luoghi cult si aprono ai visitatori dal 16 al 18 ottobre con la seconda edizione di EDIT Napoli, la fiera dedicata al design editoriale e d'autore, un progetto di Domitilla Dardi, curatrice e storica del design, ed Emilia Petruccelli, buyer e imprenditrice