Interviste

La parola come oggetto di scambio tra persone.

Grazie allo sguardo di Cesare Marino, Berlino ci viene incontro con le facciate dei suoi condomini razionalisti, le sue finestre regolari e timidi dettagli di umanità

Clara Arpini, classe 1987, ha cominciato a studiare e sperimentare l'impagliatura delle vecchie sedie per hobby. Oggi presenta Nostalgica, la prima collezione di complementi del suo brand NODO2014

Il nuovo dispositivo progettato dallo studio milanese Urban Symbiosis Design, Mini IQ, consente di migliorare la qualità dell'aria negli spazi chiusi attraverso un particolare tipo di piante, le Bromeliaceae

Luca Papini ha uno sguardo sul futuro del mondo del design pacato, ma ottimista. È quello di chi sta facendo fruttare il tempo e gli spazi ritrovati e di chi sa anche guardarsi indietro e ripensare alle cose fatte

Ilaria Innocenti usa  la tecnica della decalcomania digitale per i suoi prodotti in porcellana e ciò permette di creare decori personalizzati, perfetti come regali di Natale fatti con il cuore

C'è moda, design, manufatto, curiosità, rispetto del saper fare degli altri nelle molteplici proposte di Daria Dazzan, textile designer veneta di base a Parigi

Una delle doti più importanti per un imprenditore è la lungimiranza, come dimostra il successo inarrestabile di BertO, azienda che ha saputo cogliere l'opportunità della trasformazione digitale

Seguendo le orme dei Maestri del Design, ha studiato architettura. Ma non solo, anche i numeri lo hanno aiutato a scegliere: è nato il 16 febbraio come Achille Castiglioni

Dalla passione per i tessuti e per l’interior design, nasce il team al femminile creato da Ottavia Borella e Barbara Mantovani. Protagonisti: i cuscini.

Noa Razer è una giovane ceramista israeliana appassionata di storia. Dopo averla intervistata sei mesi fa, l'ho incontrata la settimana scorsa nel cuore di Jaffa e mi ha dato una splendida notizia: il 2020 sarà la sua prima volta alla Milano Design Week. La potremo conoscere al Lambrate Design District

Quattro interviste a illustratori e designer che hanno dedicato un progetto al calendario, oggetto semplice e fugace, per molti utile, ma per tutti a durata limitata

È nel delicato rapporto tra reale e artificiale che Ligama esprime il suo linguaggio artistico. Uncommissioned Landscape Manipulation è un progetto di azione pittorica grazie a cui ha modificato parte del paesaggio rurale siciliano.

Mario Alessiani ha creato la collezione di inediti SoulTech per condividere una nuova, avventurosa, strada progettuale. Secondo il designer, infatti, oggi c'è un'opportunità per il mondo dell'artigianato: offrire un valore aggiunto agli oggetti tecnologici che ci circondano.

L'interior designer Franco Eccel ha reinventato i "solid surface" per realizzare gioielli, arredi e accessori tech, tutti pezzi unici nati dalla lavorazione artigianale e dall'uso sapiente dei pezzi di scarto

Il vino, dopo essere stato chiuso in bottiglia per un periodo più o meno lungo, deve essere travasato con cautela: questa la funzione principale del decanter