Un negozio Pop Up in stile Thai al Furisalone

In via Tortona 5, dal 17 al 22 aprile, è possibile ammirare e acquistare prodotti thailandesi nati dalla contaminazione tra la tradizione, giovani designer e imprenditori

Cominciamo la Milano Design Week con uno sguardo lanciato in lontananza, in particolare verso l’Estremo Oriente. Uno sguardo che rimarrà sicuramente colpito, più che per la natura degli oggetti e dei prodotti, per l’idea che li precede. Se da un Paese come la Thailandia, infatti, ci aspettiamo, ingenuamente forse, proposte legate alla tradizione, oggi è interessante scoprire come la tradizione possa essere comunicata e veicolata nel mondo grazie alla contemporaneità.

“What is Thai Style to you?”

Qual è lo stile thailandese per te?” chiede il claim dell’evento EN – THAI – LY e, in effetti, grazie a questo inedito appuntamento del Fuorisalone 2018, può essere che lo stile thailandese a cui tendiamo con l’immaginazione, possa subire un’evoluzione.

EN – THAI – LY è un incrocio tra un Pop Up store e una mostra di prodotti (mobili, oggetti per la casa, accessori di moda) di origine e produzione esclusivamente thailandese. Si tratta di uno dei tre progetti ideati dal Department of International Trade Promotion durante la Milano Design Week 2018, per supportare e far conoscere in Europa i giovani designer e imprenditori thailandesi.

Croche Pubb-Pouf di Ayodhya

Il pouf da esterno Croche Pubb-Pouf, per esempio, è una seduta realizzata in nylon intrecciato e imbottita con palline di polistirolo che, a mio parere, esprime molto bene la freschezza delle proposte dei giovani designer thailandesi, ma soprattutto la loro capacità di coniugare forme e materiali contemporanei, con una lavorazione artigianale legata alla tradizionale locale.

Sono essenzialmente questi i criteri con cui ho scelto, tra i tanti, gli oggetti che propongo nella sequenza di fotografie qui di seguito e che si possono andare a vedere dal vivo a Milano, al T-Style Life Shop, dal 17 al 22 aprile, in via Tortona 5 (dalle 10,30 alle 21). Tutte le proposte, appartenenti a oltre 30 marchi diversi, si possono acquistare durante la settimana milanese, ma si potranno acquistare in seguito online sulla piattaforma Designplatz, nata come punto d’incontro tra i creatori di design e gli appassionati. Un e-commerce dedicato alla Thailandia, insomma, un interessante esempio di come la tradizione possa entrare in contatto e beneficiare delle strategie e della tecnologia di oggi.

Plybike Wooden bicycle di Dots Design Studio
Invert Black Scale, prodotto in legno riciclato da Carpenter
Mats collection, tappeti nati dall’incontro tra designer finlandesi e il marchio tessile di Bangkok PDM
Epoch, collezione in ceramica realizzata con la combinazione di tecniche tradizionali e contemporanee, di Prempracha
Linear, calendario perpetuo in legno di Panaobjects
Kan Kluay (in thailandese ‘gambo di banana’), appendiabiti in legno con gambe e ganci pieghevoli, di Hari Ora

Le proposte del T-Style Life Shop, infine, sono proposte in un’installazione che vuole riassumere la filosofia di base del progetto: verremo accolti, infatti, da un ambiente dove l’ultra modernità si fonde con la tradizione thailandese, dove ci avvolgeranno aromi esotici e si potranno gustare dolci energizzanti… perfetti per affrontare gli appuntamenti del Fuorisalone direi!

In collaborazione con il Department of International Trade Promotion.

Articoli simili

Web Design: Ivan Rachieli