La casa è atterrata sul prato

Alpi austriache: un mini chalet contemporaneo da affittare per le vacanze

La prima impressione, in effetti, è un po’ «famola strana», ma cerchiamo di conoscerla meglio. Si chiama Ufogel, è nata e risiede in Austria e il suo creatore è l’architetto Peter Jungmann. E di professione? È una casa per le vacanze disponibile da affittare.

Il nome rivela l’intenzione del progettista, cioè quella di realizzare una piccola casa di montagna non esattamente corrispondente ai canoni estetici tradizionali: Ufogel è dato dalla somma di Ufo, appunto, e di Vogel, che in tedesco significa uccello. Un grosso uccello alpino appoggiato sul prato con le sue esili zampe: Jungmann, infatti, non ha voluto solo realizzare uno strano chalet, ma progettare una casa per le vacanze che avesse il minor impatto possibile sull’ambiente naturale (è sostenuta da palafitte), che fosse costruita con i materiali locali (è quasi tutta in legno di larice) e che potesse far godere al massimo della vista circostante i suoi abitanti.

Ufogel interno 4 Ufogel interno 2 Ufogel interno 3

Varcando l’entrata di Ufogel, poi, ci si accorge che si tratta di un modernissimo spazio aperto, multifunzionale ed ergonomico di 45 mq, con banco di lavoro della cucina in acciaio e doccia rivestita in pietra. I materiali tradizionali e semplici creano un’atmosfera calda e accogliente, ma il vero punto forza sono le finestre enormi pensate per trasmettere un senso di forte connessione e vicinanza con la natura tutt’intorno.

“Quando si é seduti o sdraiati dentro l’Ufogel, quando si è a tavola o quando si fa la doccia, il legno e il cielo sembrano sempre presenti.”

Da conservare nella cartella «vacanze in Austria».

Articoli simili

Web Design: Ivan Rachieli