Milano in grafica

Quaderni, cartoline, biglietti d'auguri illustrati con elementi simbolici della città di Milano: è la linea Milan Icons

Fabio Meroni lavora nel campo della grafica da oltre 30 anni. La crisi generale e, in particolare, quella dell’editoria non risparmia il suo studio che, a poco a poco, vede rallentare drasticamente il ritmo lavorativo.

Complice il nuovo tempo libero a disposizione, Fabio decide di provare a miscelare gli ingredienti a sua disposizione – la passione per il mondo dell’infografica e un adrenalinico stato di ansia – per creare qualcosa di nuovo. Nasce così tre anni fa il suo progetto Milan Icons, un tributo illustrato a Milano.

Santa Maria del Carmine
Santa Maria del Carmine
Stazione Bullona
Stazione Bullona

Condivide i suoi disegni online, su blog e pagine social di amici, e comincia a far parlare di sé: c’è dell’entusiasmo, insomma. A questo punto è inevitabile un passo in avanti e le sue grafiche vengono tradotte in prodotti. Certo, non è facile come dirlo, ma dopo molto lavoro e moltissimo passa parola, da quest’estate i notebooks, i biglietti di auguri, i kit dedicati ai musei e le altre proposte della linea Milan Icons sono in vendita in sette importanti librerie della città.

Oltre ad avere un’attrazione irrazionale per il mondo della carta e per i quaderni in particolare, quelli di Fabio mi piacciono, anche, per la leggerezza espressa dalle immagini: icone dell’architettura, è vero, ma affrontate con uno sguardo lieve e, a volte, decisamente ironico, come il quaderno a tema piccioni!

milanicons_4notebooks_01_ec milanicons_4notebooks_02_ec

Nel racconto di Fabio mi soffermo su un punto: ha scelto Milano perché è la sua città, ma non solo, anche per l’abbondanza di icone storiche, culturali ed estetiche alle quali attingere e, soprattutto, per il loro continuo aggiornamento. Da Zona Garibaldi con il Bosco Verticale e la Torre Unicredit a Milano City Life e le sue tre torri, sono davvero molti gli edifici nuovi già diventati iconici per lo skyline della città.

Il terzo e prossimo passo di Milan Icons è la vendita online, Fabio, infatti, è convinto che i suoi siano prodotti che possono incuriosire non solo i milanesi, ma i numerosi stranieri che impazziscono per il nostro design e la nostra moda.

Faccio davvero tantissimi auguri a Milan Icons e un salto sulla sua vetrina su Etsy lo faccio subito!

Kit Musei
Kit Musei
Kit Milano Verticale
Kit Milano Verticale

 

Articoli simili

Web Design: Ivan Rachieli