Al caffè spuntano due ruote

Binomio vincente quello del Bianchi Café & Cycles da poco aperto a Milano. Un punto di ritrovo con officina... non solo per gli appassionati delle due ruote come me

La mia Bianchi Rubino (nera) mi ha condotto alla casa madre ovvero al nuovo Bianchi Café & Cycles, ristorante, showroom e officina,  vicino a Piazza San Babila a Milano. Ed è stata la prima volta che l’ho parcheggiata senza patemi!

Mi affaccio al locale ed è subito casa anche per me: l’interno è dinamico come le mitiche biciclette. Uno spazio di quasi 600 metri quadrati su più piani con tante sorprese d’interior e di prodotti, in cui prevale il celeste della casa ciclistica.

Il progetto è dello studio D+BM architetti associati che ha collaborato con lo svedese Horisont Arkitekter per la definizione degli spazi e la progettazione degli interni. Il fil rouge fra il locale milanese e gli altri quattro sparsi nel Nord Europa è il bancone dell’area bar e lounge, dove elementi celesti si intersecano a parti in legno.

dehor_00_1024x640 spazio-bianchi-foto-devid-rotasperti-21_1024x682 BCC_Rubino_7440_1024x683 1

L’interior design è decisamente contemporaneo: tavolini in marmo bianco o in legno, molto vetro, sedute color marrone accostate alle pareti color celeste. In una teca di vetro risaltano le biciclette Bianchi di ultima generazione, mentre altre sono esposte qua e là perché possano essere ammirate e acquistate nella ciclofficina.

Frecce con divertenti disegni affiancano le diverse attività presenti: una bici indica la direzione per lo showroom, mentre il disegno di una ruota con coltello e forchetta indica il ristorante. Ogni dettaglio, dalle stoviglie al packaging, dalle pittografie alla scelta degli elementi d’arredo non lascia dubbi sulla qualità del progetto integrato. Tra gli elementi d’arredo, le stampe su carta da parati, che rappresentano la storia della Bianchi, dal fondatore ai ciclisti che hanno corso in sella alla Celeste.

Quello che si snoda all’interno del locale è un percorso di ristorazione, al piano mezzanino e al piano -1, e al mondo Bianchi, biciclette e abbigliamento sportivo, a un livello separato da pochi gradini dalla vip lounge+cucina.

Il locale ha anche uno spazio esterno collegato alla lounge posizionata sotto il mezzanino. Un susseguirsi di diversi livelli uniti da un’ampia scala, fulcro distributivo del locale e sistema d’allenamento. E poi tanti prodotti invitanti di alta gastronomia. Ma il mio cuore è rimasto alla Rubino rossa!

Articoli simili

Web Design: Ivan Rachieli